Tempo di lettura/visione: 8 minuti

Definita detersione a due passaggi, la doppia detersione agisce sulla pelle del viso grazie ad una più accurata pulizia, delicata ed efficace, perfetta per rimuovere il make-up più ostinato ed eliminare ogni impurità.
Leggi questo articolo nel blog della Farmacia Vincoli, tante nozioni di detersione e curiosità sulla skincare quotidiana.

La doppia detersione: le sue origini e perché funziona

Come sappiamo detergere significa "pulire" la pelle dalle impurità con le quali viene a contatto durante il giorno. 
Recentemente, si sta diffondendo in Europa il concetto di "doppia detersione del viso", con tale termine si fa riferimento ad uno dei passaggi della skincare coreana ma nasce originariamente in Giappone.
Infatti, al tempo delle geishe urgeva trovare un modo per eliminare l'elaborato make-up che pazientemente costruivano ogni giorno sul proprio viso. Ecco che iniziarono ad adottare la soluzione di applicare prima un detergente oleoso sulla pelle seguito da una mousse schiumogena.
Nella cultura orientale la detersione raffigura un vero rituale di bellezza, nel quale ritagliare un momento intimo con se stessi e dedicarsi alla cura della pelle.

Come suggerisce il nome essa si suddivide in 2 step e utilizza 2 prodotti cosmetici differenti: 

  • per primo si utilizza un detergente oleoso o olio struccante (differente dall'acqua micellare) che si basa sulla cosiddetta detersione per affinità ovvero che il simile scioglie il simile. 
    Assai delicato sulla pelle, non altera il film idrolipidico e protegge la cute da rossori e secchezza.
  • per secondo entra in gioco il detergente schiumogeno che a contatto con l'acqua si sa trasformare in schiuma. Si basa sulla detersione per contrasto in quando contiene una parte idrofila che si lega all'acqua eliminadno ogni impurità e una parte lipofila che scioglie i residui di trucco.

Rituale biquotidiano essenziale per la bellezza della pelle

Sappiamo che vorresti chiederci perché preferire il rituale della doppia detersione, abbandonando la semplice pulizia del viso?
Quali sono i reali benefici per la cute?
Ti sorprenderà sapere che il rituale della detersione a due passaggi si adatta ad ogni tipologia di pelle. Pelle grassa, secca, mista, sensibile, matura, gioveranno in egual modo della nuova detersione perché i due prodotti che si utilizzano si compensano a vicenda: l’olio struccante smorza la secchezza provocata dal detergente schiumogeno e quest’ultimo, dal canto suo, minimizza la grassezza determinata dal detergente a base oleosa.
Ne deriva una pelle pulita e libera totalmente da ogni residuo di trucco, in modo non aggressivo che evita la comparsa  di brufoli, rossori ma al tempo stesso che idrata e nutre la pelle secca.


Quando va effettuata la doppia detersione?

La sera struccare la pelle è d'obbligo. Esegui i passaggi che ti abbiamo descritto sopra, nello specifico: 
su pelle asciutta passa una noce  di olio detergente sul viso e massaggia con movimenti circolari, poi inumidisci le dita e procedi a massaggiare. Con un panno di microfibra rimuovi il make-up. In seguito, utilizza il detergente schiumogeno su pelle umida, massaggia con movimenti circolari, dopodiché sciacqua e asciuga il viso con un panno morbido.
Al mattino, anche se non c'è trucco da rimuovere sulla pelle si è depositato sporco, cellule morte e sebo; dunque effettua anche appena sveglia la tua routine di doppia detersione.

Annayake, un regalo della cosmetica orientale per l'Occidente

I cosmetici Annayake sono trattamenti specilistici che funzionano e si prendono cura della bellezza cutanea nel tempo. Ogni cosmetico Annayake cura sia l'efficacia che la piacevolezza delle texture innovative.

Farmacia Vincoli ti consiglia i trattamenti Annayake che non possono assolutamente mancare nella tua beauty routine:

Con i cosmetici Annayake è facile essere in pace con il tempo che passa, perché "il tempo è creatore di bellezza".


Product added to wishlist