Tempo di lettura/visione: 8 minuti

tisane e infusi, tutti i benefici delle bevande più bevute al mondo - Farmacia Vincoli

Un bagno rinfresca il corpo, una tazza di tè lo spirito.   (Proverbio Giapponese)

Le tisane rappresentano una delle bevande più bevute al mondo, infatti ogni anno consumiamo 400 miliardi di tazze di tisane. Essendo composte di acqua, in primis idratano l'organismo; risultano buone alleate soprattuto per chi non beve molto durante la giornata o in sostituzione del caffè perché non contengono caffeina ma al contrario rilassano e conciliano il buon sonno.

Dalla camomilla alla malva, calendula, tarassaco e molte altre piacevolissime tisane rilassanti, drenanti, depuranti

E a te quale tisana piace di più?
Bere la tisana è il modo più facile per godere dei benefici delle piante; ma si apprezzano assai per il gusto e perché rilassano il corpo.

Tisane, decotti, infusi e macerati: che differenza c'è?

Per la preparazione delle tisane si sfruttano tutte le parti della pianta, dai fiori alle foglie, dalla corteccia alle radici. Per preparare una gustosa tisana puoi usare l'acqua del rubinetto se non è eccessivamente calcarea oppure quella minerale scegliendone una con pochi minerali e Ph neutro; evita l'utilizzo di pentolini in metallo che talvolta va ad ossidare alcune piante, è da preferire il materiale acciaio inox o legno. Una volta pronto tutto il necessario ricorda che è sempre meglio evitare lo zucchero, preferisci il miele o lo sciroppo di agave se non vuoi rinunciare al sapore dolce. Puoi abituarti gradualmente e diminuire pian piano il quantitativo di dolcificante nella tisana fino a che riuscirai a gustarla al naturale e a pieno.

Per gli infusi si sfruttano solamente i fiori, le foglie, dunque la parte tenera della pianta.

Per la preparazione dei decotti, al contrario, vengono impiegate le parti dure della pianta, corteccia e radici, fatte bollire e lasciate poi riposare prima di essere tolte per 5 minuti.

Il macerato, infine, prevede di versare acqua a temperatura ambiente direttamente sulle erbe scelte, dove poi vengono lasciate riposare da poche ore fino a 30 giorni a seconda della tipologia di pianta e agitando ogni giorno il composto in un barattolo ben sigillato. Passato il tempo necessario, va poi filtrato, lasciato in un luogo fresco e buio all'interno di barattoli di vetro. Se questo è stato fatto con acqua è bene consumarlo entro le 24 ore.

La conservazione delle erbe è ottimale se al buio e al fresco, nella busta in cui vengono vendute sfuse o in un barattolo ermetico. 

Si possono potenziare i benefici delle tisane?

Certamente, lo si può fare utilizzando gli olii essenziali solamente quelli destinati all'uso alimentare. Prediligi quelli di qualità e non eccedere con le dosi perché essendo molto concentrati i loro principi attivi è importante rispettare i dosaggi prescritti.

Tisane di erbe

A seconda delle erbe scelte per una particolare tisana otterrai benefici diversi. Infatti, alcuni olii essenziali contenuti in specifiche erbe apportano nutrienti essenziali per l'organismo come vitamine, minerali, polifenoli, oligoelementi.  Le tisane di erbe dunque sono salutari e fanno bene al nostro complesso organismo. 
Vengono prodotte soprattutto in Europa orientale e meridionale, Cina, Egitto e Sud America.

Tisane di frutta

Di tisane o tè alla frutta ne esistono tantissimi: ce n'è davvero per tutti i gusti! Si possono avere miscele solo di frutti oppure mischiate con erbe e foglie di tè. In base agli ingredienti della miscela si avranno tisane diverse in uno spettro di sapori che spazia dal fruttato e floreale al dolce e piccante all'erbaceo e aspro. Diffusissime dopo la seconda guerra mondiale, le tisane di frutta prendevano il posto di té e caffè, in quanto in quel periodo era assai difficile reperirli. 
Come quelle di erbe, le tisane di frutta possono contenere elementi nutritivi che giovano alla salute come vitamine, minerali e olii essenziali.

La Farmacia Vincoli consiglia

  • I gusti preferiti dai nostri clienti sono l'Infuso di Fragole e Champagne  , un romantico mélange di inebriante dolcezza e poesia;

  • la Tisana Bonne Nuit è apprezzatissima per il suo potere intrinseco distensivo grazie alla camomilla, tiglio e verbena;

  • la gioiosa Tisana Allegria di Bacche è briosa grazie alle favolose bacche di ribes rosso e sambuco nero;

  • infine, ti consigliamo di provare anche l'Infuso Fuoco del Caminetto l'insieme per eccellenza di note calde e speziate con il tocco dolce della vaniglia e della cannella.

Product added to wishlist