Conta in primis sulle tue gambe, perché a differenza di quelle degli altri, le tue non possono andarsene!

Con l’estate come non avere voglia di scoprirsi le gambe?! Quindi via pantaloni, calze e leggins, che per tutto l’inverno le hanno oscurate.

Certo è che per arrivare pronte alla prova short e bikini dovremmo prendercene cura durante tutto l’anno. Ma per le più pigre e ritardatarie, nessun problema, abbiamo noi la soluzione con due semplici regole da seguire : esfoliare e idratare!

Primo passo: esfoliare!

I prodotti esfolianti sono molto apprezzati soprattutto da quelle pelli che tendono a seccarsi più facilmente, sono poco elastiche e perdono la naturale luminosità della cute.

Ecco che tutti i prodotti esfolianti promuovono il turn-over cellulare, ossia il rinnovamento epidermico e stimolano la produzione di nuove cellule.

Dedicarsi regolarmente all’esfoliazione aiuta quindi a mantenere la cute rivitalizzata e levigata: la formula ideale dello scrub è arricchita anche da sostanze idratanti e nutrienti, che trasformano il rituale in un vero e proprio momento di cura.

Basteranno 5 minuti una volta a settimana per dedicarci questo trattamento rivitalizzante per la pelle: dovremo inumidire le gambe con acqua e poi massaggiare la crema con i microgranuli partendo dal basso verso l’alto con piccoli movimenti rotatori, insistendo nelle zone dove la pelle è più spessa, mentre alleggerirla nelle zone più delicate.

Quando i microgranuli saranno più grossi e di forma arrotondata significherà che hanno inglobato le cellule morte della pelle ed è quindi il momento di sciacquare con acqua tiepida.

La pelle così rinnovata può ritrovare luminosità e morbidezza, migliorando nel contempo il suo naturale colorito e favorire l’assorbimento dei prodotti idratanti, nutrienti o emollienti applicati in seguito.

Secondo passo: idratare idratare idratare!

Numerosi sono i prodotti idratanti e nutrienti che ci possono aiutare a ridare turgore e setosità alle gambe, ridonando una naturale luminosità.

Troviamo prodotti come creme rimodellanti e tonificanti, anche con effetto termogenico che ci aiutano a contrastare gli effetti indesiderati di cellulite e perdita di tonicità del tessuto.

Tra i tanti prodotti abbiamo gli oli vegetali, ricchi in acidi grassi essenziali Omega-6, Omega-9 e Vitamina E come l’olio di argan, molto efficace anche contro l’invecchiamento cutaneo.

Alcuni oli invece, più glamour, hanno al loro interno delle microparticelle dorate che riflettono la luce. Basterà stendere qualche goccia di olio sui punti che preferiamo soprattutto sulla parte anteriore, dalla caviglia fino alle cosce.

Gli illuminanti per il corpo riescono a rendere la pelle glow e vellutata, baciata dal sole ed incredibilmente luminosa.

Se abbiamo invece in programma di indossare abiti o gonne con spacchi vertiginosi, potremo seguire quest’altra beauty routine, ossia stendere una BB cream su tutte le gambe per uniformare il colorito e minimizzare piccoli capillari o difetti.

Se invece vogliamo guadagnare un paio di toni di abbronzatura, basterà utilizzare per qualche applicazione una crema o un gel autoabbronzante, che ci permetterà di avere gambe dorate, come appena tornate da un week end al mare.