Abbandoniamo la pigrizia

Giocare d’anticipo è la strategia migliore per rimettersi in forma prima dell’estate.

Fare una dieta last minute sperando di dimagrire velocemente può avere effetti immediati, ma saranno a breve termine. Per il benessere del nostro corpo servono innanzitutto buone abitudini quotidiane, come una dieta equilibrata e praticare regolarmente attività sportive durante tutto l’anno. Prendiamo in mano la situazione e abbandoniamo la pigrizia: basta davvero poco per ottenere risultati che ci faranno sentire meglio!

Se vogliamo sentirci bene con il nostro corpo, è molto importante essere consapevoli delle proprie capacità. Il peso, l’età, eventuali problematiche di salute e l’aspetto psicologico di ciascuno di noi sono fattori importantissimi per stabilire un corretto piano di lavoro.
In particolare quando parliamo di peso bisognerebbe far riferimento non tanto a ciò che dice la bilancia ma ad un insieme di parametri utili a valutare la composizione corporea individuale.

Alla Farmacia Vincoli è possibile effettuare l’esame della BIA, uno strumento che ci permette di misurare valori come la percentuale di massa grassa e magra, l’acqua corporea totale e l’indice di massa corporea.
In base a tutti questi elementi, dobbiamo porci degli obiettivi realistici e raggiungibili. Cerchiamo di partire con la convinzione che con un po’ di impegno, costanza e determinazione potremo raggiungere validi risultati.

Primo Passo: Alimentazione

Il primo passo è sicuramente quello di regolare l’alimentazione. Introdurre proteine è utile per la nostra muscolatura, cercando di ridurre il consumo di carni rosse a favore del pesce e delle carni bianche. Non eliminare i carboidrati, ma scegliere quelli a digestione lenta, che mantengono i livelli di insulina bassi ed evitano picchi glicemici. Meglio prediligere prodotti integrali come pasta, riso, avena, farro, orzo.

Evitare carboidrati complessi contenuti in pane bianco, pizza, biscotti e patate. Usiamo i grassi buoni, come olio extra vergine di oliva e gli Omega 3 che possiamo trovare in salmone, trote, sardine, alimenti ricchi anche di proprietà antiossidanti. Abbassiamo il consumo di sale prediligendo l’uso delle spezie come zenzero, curcuma e cannella.

Potrà sembrare ovvio ma aggiungere più frutta e verdura ci fornirà vitamine utili per tutto il nostro organismo. Cerchiamo di limitare gli alcolici a favore delle centrifughe!

Secondo Passo: Attività Fisica

Il secondo passo è praticare attività fisica. Parola d’ordine: non strafare! Dedichiamoci allo sport almeno 2/3 volte a settimana. Dopo un esercizio, è importante concedersi il tempo per recuperare e ripristinare le energie perse. Il nostro organismo reagisce ai nuovi stimoli modificando le proprie caratteristiche. Non rispettare i corretti tempi di allenamento porterà a stanchezza eccessiva e ci farà sentire demotivati. Sfruttiamo la bella stagione e iniziamo con delle camminate a passo sostenuto all’aperto.

Gradualmente alteriamo alcuni minuti di corsa, ci aiuterà a rafforzare la muscolatura delle gambe e degli addominali. Per rinforzare dorsali, braccia e cosce possiamo dedicarci anche al nuoto. Giorno dopo giorno ci sentiremo sempre più in forma. Grazie a questo “circolo virtuoso” saremo prontissimi per l’estate!